Santa Caterina dello Ionio

Cerca nel sito
Bookmark and Share

Vai ai contenuti

Le conserve

Ricette tipiche

RICETTE TIPICHE
tratte dal libro di Tito Albani e Gianni Bonacina
Vini e cibi della Calabria
Vincenzo Ursini Editore


NOCINO A 50°


Ingredienti: venti noci acerbe (con il loro mallo), quindici chiodi di garofano, due centimetri di corteccia di cannella, un limone , zucchero gr. 350, vino moscato gr. 400 , alcool. a 90°, litri 1.
Tagliate dieci noci a metà e dieci in quattro parti (lasciando il mallo). Mettete a macerare in alcool con la parte gialla della buccia di un limone, i chiodi di garofano e la cannella: lasciatevele per cinque settimane. Dopo il tempo prescritto, colate il liquido ed aggiungetevi lo sciroppo dolce, ottenuto sciogliendo a freddo lo zucchero nel vino (sbattete energicamente una bottiglia contenente questi due ingredienti). Ponete in recipienti chiusi e lasciate stagionare al buio per sei mesi. Filtrate ora con la carta apposita, imbottigliate e iniziate il consumo dopo almeno un altro mese.


MELANZANE SOTT'OLIO (Mulangiani sutt'ogghiu)

Ingredienti: melanzane Kg. 1 (perfettamente sane e compatte), peperoncino piccante, spicchi d'aglio, foglie di basilico, sale, aceto, olio d'oliva.

Lavate le melanzane, mondatele ma non levate la buccia: tagliatele a striscioline verticali che salerete e metterete in un recipiente pressate da un piatto, lasciandole in salamoia per ventiquattro ore. Scolate ed asciugate bene le melanzane, poi mettetele ad insaporire in aceto, lasciandovele per alcune ore. Disponetele ora a strati, alternandole con peperoncino a pezzetti, spicchi d'aglio e foglie di basilico, in vasi di vetro a chiusura ermetica: badando che non rimangano vuoti tra uno strato e l'altro. Riempite i vasi d'olio e riponeteli al fresco. Dopo alcuni giorni, se le melanzane Io avranno assorbito, occorrerà rilivellare l'olio.


GIARDINIERA

Ingredienti: melanzane, peperoni, carote, cavolfiori, cipolline, sedano, cetriolini, finocchi, sale, peperoncino piccante, olio d'oliva , aceto.

Scegliete tutte le verdure perfettamente sane e ben sode. Lavatele, asciugatele bene e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una terrina sotto sale, pressate di un peso, e lasciatevele ventiquattro ore. Passato questo tempo, scolatele, e rimettetele nella terrina, questa volta ricoperte di aceto e sempre coperte. Lasciatevele altre ventiquattro ore. Scolate le verdure dall'aceto, mettetele in vasi a chiusura ermetica mescolando le varie qualità e condendo con pezzetti di peperoncino: ricoprite di olio che lascerete assorbite dalle verdure per qualche giorno. Infine rilivellate l'olio e mettete a riposare i vasi in luogo possibilmente fresco e scuro.


FUNGHI SOTT'OLIO

Ingredienti: funghi della Sila (porcini, pinaroli ecc.), aceto, olio d'oliva, sale.


Pulite perfettamente i funghi, lavateli ed asciugateli uno per uno. Sbollentateli in aceto puro leggermente salato per alcuni minuti, scolateli e lasciateli intiepidire. Metteteli in un vaso a chiusura ermetica in modo che non risultino vuoti e riempite d'olio d'oliva di prima qualità. Se questo, dopo qualche giorno, sarà stato assorbito, rilivellatelo. Conservate in luogo fresco e al buio.

FRITTOLE (FRITTULI)

Ingredienti: ritagli di carne di maiale orecchie, grugno, cotenne ed altre parti grasse rimaste dalla macellazione, poco strutto , sale, peperoncino piccante in polvere.

Raschiate, lavate e sbollentate le carni, tagliatele a pezzetti e fatele friggere lentamente con il loro grasso (ed eventualmente un po' di strutto) per un paio d'ore. Mettete le frittole in un vaso di terracotta o di vetro, conditeli con sale e peperoncino e conservateli in dispensa, usandoli per condire minestre e zuppe.


Home Page | Dedicato a... | Storia | Dove siamo | Dati sul paese | IL Paese superiore | Località Marina | Il Mare | I Dintorni | Ancora Aragonese | I Relitti dello Ionio | RESIDENZE Estive | TERRENI in vendita | APPARTAMENTI in vendita | Ricette tipiche | Link siti amici | Contattaci | Pagine utili | Video sulla Calabria.... | Video sul paese | Le foto degli amici | NEWS dal paese | Manifestazioni nella località | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu